ESCURSIONE A CIVITA DI BAGNOREGIO

Cristina e Cinzia sono due sorelle romane, appassionate di arte e dei bei paesaggi, che decidono di trascorrere un sabato pomeriggio a Civita di Bagnoregio. La giornata è splendida e la temperatura ideale per visitare uno dei luoghi più suggestivi del viterbese. Arriviamo in auto fino al ponte di Civita e il panorama che si offre stupisce, come tutti, anche le simpatiche ragazze.

Si percorre a piedi (e non si potrebbe fare diversamente) il viadotto che permette di raggiungere il magico borgo costruito su uno strapiombo di tufo sopra la meravigliosa valle dei calanchi. Una piacevole passeggiata fra i tanti vicoli incantevoli e curati della “città che muore”, una tappa nella chiesa di San Donato,  fino alla vista sulla vallata, passando per via San Bonaventura dove una piccola edicola ricorda il luogo natale del grande teologo francescano.

Si saluta Civita dal piazzale Belvedere, ideale per scattare l’ultima foto ricordo, e poi via verso la stazione di Viterbo, dove il treno riporterà le viaggiatrici nella capitale.

Per informazioni o per visite guidate a Civita di Bagnoregio Servizi & Contatti

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...