• inserisci la tua mail per ricevere gli aggiornamenti!

    Segui assieme ad altri 60 follower

  • Segui anche: guidaturisticarvieto.it

  • civitadibagnoregiotour.com

  • ITINERARI

    ITINERARI
    (fai click sulla foto)
    Places to visit
    (click on the picture)

  • Viterbo

    Viterbo

  • Terme di Viterbo "Bullicame" spa

    Terme di Viterbo "Bullicame" spa

  • Orvieto

    Orvieto

  • Civita di Bagnoregio

    Civita di Bagnoregio

  • Bolsena

    Bolsena

  • Bolsena lake

    Bolsena lake

  • Bomarzo

    Bomarzo

  • Palazzo Farnese - Caprarola

    Palazzo Farnese - Caprarola

  • Tuscania

    Tuscania

  • Villa Lante - Bagnaia

    Villa Lante - Bagnaia

  • Motefiascone

    Montefiascone

  • Tarquinia

    Tarquinia

  • Vitorchiano

    Vitorchiano

Le Terme di Viterbo e il Bullicame

uno dei “bullicame”

La Tuscia vanta un’importante area termale riunita intorno a Viterbo, costituita da varie sorgenti di acqua sulfurea considerate tra le più abbondanti d’Italia. Il pregio risiede proprio nelle caratteristiche chimico-fisiche delle acque, adatte a molteplici utilizzi in terapia termale, in particolare nella cura e prevenzione delle affezioni croniche di tutto l’apparato respiratorio e di quello osteoarticolaree, nelle malattie della cute, dell’apparato genitale e malattie dismetaboliche. Due sono gli stabilimenti, moderni e super attrezzati: le “Terme dei Papi”  l’hotel “Salus Terme”, entrambi di elevata qualità sotto tutti i punti di vista. I centri termali aperti al pubblico sono quelli del Parco del Bullicame, del Bagnaccio e le Piscine Carletti. La Sorgente Bullicame, con i suoi 58 °C di temperatura, è considerata da semprela più famosa per le qualità terapeutiche. Posta al centro dell’omonimo parco, affiora in un laghetto formato da un profondo cratere naturale ed alimenta tre vasche frequentate da bagnanti. A sinistra della sorgente una stele riporta i versi della Divina Commedia dantesca in cui è citato il Bulicame di Viterbo. Di fronte all’entrata del parco, inoltre, è possibile visitare il rigoglioso Orto Botanico dell’ Università degli Studi della Tuscia. Il termine bullicame deriverebbe da bulicante, arcaica parola che descrive l’acqua con bolle. Gia’ il popolo etrusco usava le terapeutiche acque calde del Bullicame. Quando nel 310 a.C. i romani conquistarono l’Etruria meridionale sfruttarono le numerose sorgenti di acqua calda edificando ben quattordici Terme con costruzioni sontuose. Infatti, l’antica Roma non ebbe mai la fortuna di alimentare le sue terme con acque naturalmente calde, dovendo ricorrere a sistemi di riscaldamento artificiali all’interno delle strutture termali. Durante il medioevo questa località termale attirò una grande quantità di pontefici, da Papa Gregorio IX a papa Bonifacio IX che frequentava queste terme per alleviare i suoi dolori alle ossa. In particolare Papa Niccolò V trasse vantaggio dalle proprietà terapeutiche di queste acque e pertanto diede l’ordine di erigere un edificio dove potesse soggiornare quando ne aveva bisogno. Questo palazzo venne chiamato Bagno del Papa.

Il B&B La mucca e il gallo, nel cuore della Tuscia, propone un interessante pacchetto Terme

The Tuscia has an important thermal area gathered around Viterbo, consisting of various sulfur springs that are considered among the most abundant of Italy.
The advantage lies in the chemical and physical properties of water, suitable for all types in spa therapy. Already the Etruscans used the therapeutic warm waters of the city. When in 310 BC the Romans conquered southern Etruria took advantage of the many hot springs by building fourteen Spa with magnificent buildings.
During the Middle Ages, this spa town attracted a large number of popes, from Pope Gregory IX, Pope Boniface IX, who frequented this spa to relieve the pain in his bones. In particular, Pope Nicholas V took advantage of the therapeutic properties of these waters and therefore gave the order to erect a building where he could stay when he needed it. This building was called the Pope’s Bath.

Annunci

3 Risposte

  1. […] da Viterbo al Lago di Bolsena,  da Civita di Bagnoregio a Orvieto. Ancora, a pochi chilometri le Terme di Viterbo e il “bullicame”, il Parco dei Mostri di Bomarzo,  Villa Lante di Bagnaia, Palazzo Farnese di Caprarola. E ad […]

  2. Fascinating blog! Is your theme custom made or did you download it from somewhere?

    A theme like yours with a few simple adjustements would really
    make my blog shine. Please let me know where you got your theme.
    Cheers

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: