• inserisci la tua mail per ricevere gli aggiornamenti!

    Segui assieme ad altri 60 follower

  • Segui anche: guidaturisticarvieto.it

  • civitadibagnoregiotour.com

  • ITINERARI

    ITINERARI
    (fai click sulla foto)
    Places to visit
    (click on the picture)

  • Viterbo

    Viterbo

  • Terme di Viterbo "Bullicame" spa

    Terme di Viterbo "Bullicame" spa

  • Orvieto

    Orvieto

  • Civita di Bagnoregio

    Civita di Bagnoregio

  • Bolsena

    Bolsena

  • Bolsena lake

    Bolsena lake

  • Bomarzo

    Bomarzo

  • Palazzo Farnese - Caprarola

    Palazzo Farnese - Caprarola

  • Tuscania

    Tuscania

  • Villa Lante - Bagnaia

    Villa Lante - Bagnaia

  • Motefiascone

    Montefiascone

  • Tarquinia

    Tarquinia

  • Vitorchiano

    Vitorchiano

la “Minimacchina” di Santa Rosa

 

la "Minimacchina" 2010 per le vie di Viterbo

 

Come ogni anno anche in questo 2010 il 1 settembre alle ore 21 si è svolto il trasporto della minimacchina di Santa Rosa. Una struttura alta cinque metri e dal peso di circa cinque quintali, costruita in legno, polistirolo e vetroresina per le decorazioni e in ferro per le strutture portanti e illuminatissima, con lampade tradizionali, a fibre ottiche e a fiamma viva. Quest’anno è “Archi Lucenti” a sfilare per la prima volta tra le vie del centro storico, per un percorso di circa 1600 metri, tra gli sguardi attenti ed emozionati di una folla di persone.
Sotto la struttura oltre 200 minifacchini, bambini con un’età compresa tra i 6 e i 14 anni, che dal 1 agosto si incontrano tutte le sere per conoscersi e provare a marciare portando sulle proprie spalle il peso del piccolo baldacchino, manifestando in tal modo la loro passione e il loro amore alla Santa cittadina.

Prima del trasporto, che parte da Piazza Dante, lungo via Mazzini, le autorità cittadine consegnano targhe commemorative ai facchini e alle sbandieratrici della città. Poi, accompagnati dalle note della banda, i piccoli facchini sollevano la minimacchina e l’avanzata procede solenne e trionfale insieme al capofacchino. Si danno il cambio e si fanno forza l’ uno con l’altro per tutto il tragitto.

La minimacchina, giunta ormai alla 44sima, è organizzata dal Comitato  del Centro Storico, i cui componenti si interessano interamente della progettazione e realizzazione, ed è diventata ormai la manifestazione che apre le festività del settembre viterbese in onore di Santa Rosa.

Annunci

2 Risposte

  1. […] La Mini Macchina del Centro Storico Share this:EmailFacebookTwitterLike this:Mi piaceBe the first to like this. […]

  2. […] La Mini Macchina del Centro Storico […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: