• inserisci la tua mail per ricevere gli aggiornamenti!

    Segui assieme ad altri 60 follower

  • Segui anche: guidaturisticarvieto.it

  • civitadibagnoregiotour.com

  • ITINERARI

    ITINERARI
    (fai click sulla foto)
    Places to visit
    (click on the picture)

  • Viterbo

    Viterbo

  • Terme di Viterbo "Bullicame" spa

    Terme di Viterbo "Bullicame" spa

  • Orvieto

    Orvieto

  • Civita di Bagnoregio

    Civita di Bagnoregio

  • Bolsena

    Bolsena

  • Bolsena lake

    Bolsena lake

  • Bomarzo

    Bomarzo

  • Palazzo Farnese - Caprarola

    Palazzo Farnese - Caprarola

  • Tuscania

    Tuscania

  • Villa Lante - Bagnaia

    Villa Lante - Bagnaia

  • Motefiascone

    Montefiascone

  • Tarquinia

    Tarquinia

  • Vitorchiano

    Vitorchiano

DALL’ISOLA DI RAPA NUI A VITORCHIANO

Moai di Vitorchiano (Vt)

Solennità, mistero e stupore. Queste le sensazioni di fronte al colossale Moai di Vitorchiano ( borgo medievale di origine etrusca a pochi chilometri da Viterbo), l’unico al mondo fuori dall’isola di Pasqua, scolpito nel 1990 da undici indigeni Maori dell’isola con asce naturali e pietre taglienti, invitati dalla trasmissione RAI “Alla ricerca dell’Arca” a realizzare un gemellaggio culturale tra il piccolo borgo della Tuscia e l’isola di Rapa Nui (il nome dell’isola in polinesiano che significa “Grande Roccia”).

 

Poiché gli originali Moai si stavano deteriorando, il progamma televisivo di Mino D’Amato si adoperò per trovare una pietra vulcanica simile a quella delle cave dell’Isola di Pasqua in modo da poterne innalzare uno nuovo. Dopo tante ricerche la pietra fu trovata a Vitorchiano, in provincia di Viterbo. L’imponente scultura realizzata in peperino pesa quasi 30 tonnellate ed è alta circa10 metri. In origine era stata posta nella piazza centrale del paese, recentemente è stata spostata al bordo della strada che conduce a Grotte S. Stefano, appena fuori il centro abitato.

I Moai, le colossali sculture che circondano l’isola in mezzo al Pacifico, dando le spalle al mare, hanno altezza variabile, tra i 2 e i 10 metri. Forse ogni statua riproduceva un antenato di alto rango che si riteneva discendere dagli dei. E forse anche fungeva da intermediaria tra il mondo dei mortali e quello degli dei.  

I Moai, secondo la cultura pasquense, portano prosperità e serenità. Non avendo in programma al momento viaggi nel Pacifico io ho ammirato e toccato quello di Vitorchiano, sperando di essere baciata lo stesso da un pizzico di fortuna!

Per visite guidate al suggestivo borgo di Vitorchiano e agli altri luoghi della Tuscia, per organizzare un viaggio nell’alto Lazio o per informazioni CONTATTAMI.

 

Area sosta camper attrezzata e gratuita nei pressi del centro.

 

 

 

 

Vedi gli altri articoli su Vitorchiano.

VISITARE VITORCHIANO

PASSEGGIATA A VITORCHIANO

 

Annunci

9 Risposte

  1. bel posto
    bei posti
    e bellissima te…

  2. […] Dall’isola di Rapa Nui a Vitorchiano […]

  3. […] non dimenticare il noto manufatto artistico di Vitorchiano, il Moai, (vedi articolo sul Moai di Vitorchiano) enorme blocco di peperino dal peso di trenta tonnellate e quasi dieci metri di altezza scolpito […]

  4. […] mondo di peonie arboree ed erbacee cinesi. Ci si rivede nel primo pomeriggio di fronte al maestoso Moai, simbolo di Vitorchiano, per una passeggiata piacevole (pur sotto la pioggia) nel pittoresco borgo […]

  5. […] Dall’Isola di Rapa Nui a Vitorchiano […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: